Messaggio destinato a utenze domestiche e non domestiche:
Riduci il costo della tariffa puntuale (tarip) e delle emissioni CO2.

Se a casa o in azienda hai i bidoni sempre stracolmi e vuoi occupare meno spazio per la raccolta differenziata, anche se nel tuo comune c'è la tarip, scopri come con il trituratore Ecotrix CUBO puoi risolvere questo disagio.

Tarip

Ecco i 6 problemi che puoi evitare quando fai la raccolta differenziata

Il problema del volume dei rifiuti in particolare quando debordano dai contenitori per la raccolta porta a porta è sempre più critico, infatti se non gestiti correttamente possono attrarre insetti come mosche e formiche, creando fastidi e rischi per la salute compromettendo l'igiene e il comfort abitativo. La corretta gestione dei rifiuti per la riduzione tari può essere una risposta efficace. Con contenitori per raccolta differenziata salvaspazio massimizzi lo spazio disponibile, attraverso la triturazione, comprimi i rifiuti e ti consentono una maggiore capacità di stoccaggio. La pattumiera differenziata salvaspazio permette di ridurre l'impatto ambientale, ottimizzando il trasporto e la gestione dei rifiuti sia per un privato cittadino, sia in una situazione condominiale, ma anche presso un’attività commerciale o aziendale.
  • Cestini pieni

    Ti trovi costantemente nella situazione di avere i cestino stracolmi di rifiuti che sbordano al di fuori di esso, talvolta cadono a terra o dentro a qualche altro contenitore accanto contaminando la raccolta differenziata, pertanto sei costretto a svuotare i cestini.

Ridurre il volume dei rifiuti con una pattumiera differenziata salvaspazio soprattutto se trita la plastica, il vetro e il rifiuto secco residuo porta benefici significativi all'ambiente e ti permette una corretta raccolta porta a porta. Infatti possono passare diversi giorni prima che l’ente che effettua la raccolta porta a porta passi a ritirare i rifiuti questo può attrarre insetti come mosche e formiche, creando fastidi e rischi per la salute compromettendo l'igiene. Con Ecotrix cubo potresti risolvere il volume della plastica ma anche di altri materiali come vetro, metallo e indifferenziato inoltre provoca la riduzione tari oppure se hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva.
  • Ambiente poco igienico

    I volumi di rifiuti all’interno dei cestini della raccolta differenziata e indifferenziata provocano disordine e un odore sgradevole ed in aggiunta, insetti fastidiosi come tarme e farfalline proliferano attorno creando un ambiente poco igienico e sgradevole.

Lo spazio che hai a disposizione a casa o per la tua attività non basta mai la plastica, il vetro e il rifiuto secco residuo occupano un sacco di volume anche perchè con la raccolta porta a porta soprattutto quando nel tuo comune c’è la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva. Se usi uno schiaccia bottiglie plastica o uno schiaccia lattine magari stai sbagliando, se non esplori correttamente il mercato potresti non trovare la soluzione giusta, non risolvere del tutto il tuo problema perchè gli altri rifiuti dove li metti? Con Ecotrix cubo potresti risolvere il volume della plastica ma anche di altri materiali come vetro, metallo e indifferenziato e riesci ad ottenere la riduzione tari.
  • Spazi inutilizzati

    Come parlato in precedenza nel Problema n°1 i volumi eccessivi all’interno dei cestini della raccolta differenziata vanno svuotati in altri sacchi o bidoni intermedi, occupando spazio prezioso che potresti utilizzare per ben altro.

Paghi solo per quello che butti! La tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva è un sistema di pagamento dei rifiuti più equo e trasparente, basato sul principio "chi più inquina, più paga". Con la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva, la quota variabile della bolletta Tari dipende dalla quantità di rifiuto indifferenziato che produci. La misurazione dei rifiuti viene fatta per ogni utenza che viene dotata di un sistema per la misurazione del rifiuto indifferenziato conferito, ad esempio sacchi con microchip o contenitori per raccolta differenziata con lettore RFID. La tariffa viene calcolata in base al peso o al volume del rifiuto indifferenziato conferito. Più riduci i tuoi rifiuti, meno paghi! La TARIP premia la differenziazione corretta.
  • Tariffa puntuale o tariffa corrispettiva dei rifiuti

    Con l’entrata in vigore della tariffa puntuale, chiamata con l’acronimo tarip ogni svuotamento dei rifiuti pesa sul tuo portafoglio, quindi pagherai la tassa in riferimento agli svuotamenti del tuo bidone della raccolta indifferenziata. In alcuni comuni Italiani è applicata anche della raccolta differenziata.

Per evitare multe per non conformità nella raccolta differenziata, è fondamentale seguire attentamente le linee guida locali e rispettare le normative vigenti. Prima di tutto, informarsi sulle regole specifiche del proprio comune riguardo alla separazione dei rifiuti. Utilizzare contenitori separati per carta, plastica, vetro e organici, seguendo le indicazioni sulle tipologie di rifiuto accettate in ciascun recipiente. Inoltre, rimanere aggiornati sulle eventuali variazioni nelle politiche di gestione dei rifiuti locali. Educazione e sensibilizzazione sono chiave: coinvolgere la comunità e promuovere pratiche di riciclo e riduzione dei rifiuti può contribuire a migliorare la conformità e ridurre il rischio di multe nella raccolta porta a porta.
  • Multe per non conformità

    Fare la raccolta differenziata dei rifiuti in modo corretto è un obbligo morale, in quanto differenziando correttamente è più semplice riciclare. Talvolta questo non capita quindi per questo motivo si rischia di incappare in sanzioni per differenziata non conforme o abbandono di rifiuti.

Ridurre il volume dei rifiuti con il trita plastica, vetro e rifiuto secco residuo porta benefici significativi all'ambiente, soprattutto in termini di impatto climatico e una riduzione tari. Una diminuzione del volume dei rifiuti con il trita plastica domestico comporta una minore necessità di trasporto per lo smaltimento dei bidoncini raccolta differenziata, riducendo l'emissione di gas serra e l'inquinamento atmosferico derivante dai veicoli impiegati. Inoltre, se i rifiuti vengono avviati al riciclo anziché alla discarica, si riduce la necessità di estrarre e trasformare nuove materie prime, contribuendo a preservare le risorse naturali e ad abbattere ulteriori emissioni di carbonio legate ai processi di produzione. Queste azioni portano anche benefici se hai la tariffa puntuale (tarip) o la tariffa corrispettiva.
  • Sostenibilità e riduzione delle emissioni CO2

    La gestione sostenibile dei rifiuti, per essere catalogata come tale, non basta differenziare correttamente i rifiuti ma bisogna anche ridurli alla fonte in modo da diminuire i giri dei camion compattatori e contribuire quindi alla riduzione dell’emissione di CO2.

Non temere, esiste una soluzione a tutto questo!
Ecotrix CUBO, il trituratore domestico che rivoluziona la gestione dei rifiuti e permette la riduzione tari

Ecotrix Cubo rateizzabile trita plastica domestico schiaccia bottiglie

Con Ecotrix CUBO riduci i volumi della raccolta porta a porta in modo semplice e veloce

  • Riduce del 95%

    La tecnologia di triturazione brevettata è in grado triturare tutti imateriali riducendo il volume di 20 volte.

  • Tecnologia brevettata

    Con i trituratori Ecotrix hai le prestazioni di un trituratore industriale ma con consumi elettrici estremamente limitati.

Frieco intende offrire nuove soluzioni nel campo della gestione rifiuti, in particolare nella fase di raccolta e trasporto. Questa attività può incidere fino al 70% sul costo totale della gestione stessa, ed inoltre genera un elevato impatto negativo in termini di emissioni Co2, di inquinamento acustico ed di incremento del traffico cittadino. In Frieco abbiamo quindi sviluppato Ecotrix, contenitori raccolta differenziata salvaspazio IoT che si può anche definire un compattatore plastica domestico, grazie al sistema BREVETTATO di triturazione, riduce il volume di tutti i rifiuti del 95%. E' semplice da usare, basta inserire lo scarto nella zona input, premere start ed in pochi secondi lo scarto sarà ridotto in piccoli frammenti da 1 cm.
Quando hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva ridurre il volume dei rifiuti con il trita plastica, vetro e rifiuto secco residuo porta benefici significativi all'ambiente, soprattutto in termini di impatto climatico. Una diminuzione del volume dei rifiuti con il trita plastica domestico comporta una minore necessità di trasporto per lo smaltimento dei bidoncini raccolta differenziata, riducendo l'emissione di gas serra e l'inquinamento atmosferico derivante dai veicoli impiegati. Inoltre, se i rifiuti vengono avviati al riciclo anziché alla discarica, si riduce la necessità di estrarre e trasformare nuove materie prime, contribuendo a preservare le risorse naturali e ad abbattere ulteriori emissioni di carbonio legate ai processi di produzione. Queste azioni, unite, favoriscono un ambiente più sano e resiliente.
  • Riduci le emissioni CO2

    Con il trituratore plastica, vetro ed altri rifiuti riduci il volume quindi riduci la frequanze di svuotamento e di conseguenza i trasporti necessari saranno drasticamente ridotti evitando di emettere CO2 in ambiente.

  • Impatto climatico certificato

    Impact forecast ha certificato l'impatto positivo che ha sul clima il trituratore plastica, vetro, metalli, carta, cartone e indifferenziato Ecotrix. La convalida è un processo di revisione che contiene i dati chiave sull'impatto climatico ed è eseguito da un esperto di impatto imparziale per determinare se è valido, positivo e significativo.​

Hanno scelto le soluzioni Frieco:

dall privato cittadino, all'azienda ma anche la pubbliche amministrazione

..." E' nato tutto osservando un cestino strabordante di rifiuti in una piazza pubblica! "

FRIECO è il marchio della società che produce e commercializza Ecotrix CUBO il Tritarifiuti domestico. Il vero nome giuridico della società fondata dai due fratelli Frisina è Frieco Società benefit srl. L’estensione (società benefit), scelta a tavolino dai fratelli, ha un significato molto profondo per loro;

“Il valore di marcare in modo indelebile ed etico il loro operato, perseguendo lo scopo di lucro utilizzando il profitto come mezzo per creare un beneficio comune, che si ripercuote sull'ambiente e quindi sulla società”.

Quando è nata l'idea (circa 12 anni fà) ci siamo resi semplicemente conto che stavamo usando delle importanti capacità al servizio del settore sbagliato, dell'obiettivo sbagliato, dell'ideale sbagliato. Così abbiamo deciso di impegnarci nello sviluppo di tecnologie, processi e servizi innovativi ad impatto positivo sulla Società e sul pianeta promuovendo la gestione sostenibile dei rifiuti in ottica di economia circolare.

Oggi come allora l'offerta di mercato nella riduzione volumetrica rifiuti non è cambia molto, infatti continuano ad esserci i classici compattatori e poi ci sono i trituratori industriali, una tecnologia molto comune in ambito di gestione rifiuti. Quest’ultimi hanno però delle limitazioni, in quanto sono molto ingombranti e costosi oltre ad essere energivori (necessitano motori di grande potenza).

Abbiamo preso la triturazione (miglior tecnologia) e ne abbiamo rielaborato il principio di funzionamento abbattendo i sui limiti, per poi Brevettare in Europa e Stati Uniti guarda qui per vedere le altre versioni.

In che modo, oggi riduci i volumi della raccolta differenziata? Quanto sei evolutolo a riguardo? Ricorda ridurre il volume significa ridurre la TARIP!

Riduzione volumetrica pattumiera differenziata yacht

Schiaccia bottiglie, lattine, barattoli e imballaggi vari

Nella gestione rifiuti quotidiana la pattumiera sottolavello si riempire troppo in fretta ed è per questa ragione che devi scegliere lo schiaccia bottiglie, lattine e barattoli Ecotrix.

Plastica
Trita plastica che si deve mettere nei bidoncini raccolta differenziata come le bottiglie di acqua minerale, schiaccia bottiglie di latte, bibite e schiaccia bottiglie di olio, bicchieri monouso, blister, schiaccia barattoli sagomati, trita buste e sacchetti per pasta, patatine, verdure e surgelati, schiaccia barattoli per salse, creme e yogurt, film protettivi e pellicole rimovibili, schiaccia bottiglie e dispenser per detersivi, saponi e cosmetici. con il trita plastica domestico se hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva.puoi inoltre inserire materiali per la protezione e il trasporto delle merci, reti per frutta e verdura, sacchetti per prodotti da giardinaggio. Chiaramente ci sono molti altri prodotti che ad esempio producono le attività commerciali e produttive.
Vetro
Nei contenitori raccolta differenziata salvaspazio se hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva.puoi separare i rifiuti di vetro e tritarli per promuovere il riciclo e ridurre l'inquinamento ambientale. Schiaccia bottiglie, schiaccia barattoli e contenitori di vetro vanno smaltiti in modo corretto nell’apposita pattumiera sottolavello trita vetro. Separare il vetro dagli altri materiali riciclabili facilita il processo di riciclaggio, consentendo il recupero di materiali preziosi e la riduzione dell'uso di risorse naturali. Inoltre, il vetro può essere riciclato infinite volte senza perdere qualità. Il volume che generano questi materiali può quindi essere ridotto del 95% dai contenitori nella raccolta porta a porta trita vetro con tecnologia Ecotrix, li puoi comodamente installare in diversi ambienti per supportarti nel riciclo.
Metallo
Schiaccia lattine e schiaccia barattoli di metallo e alluminio come lattine vuote di bevande, barattoli per alimenti, coperchi, tappi e altri imballaggi per alimenti. Per una corretta triturazione come per una buona raccolta differenziata è fondamentale separare questi materiali dagli altri rifiuti prima di inserirli nel trita plastica domestico per facilitare il processo di riciclo. Assicurarsi che gli oggetti siano puliti e privi di contaminanti prima di tritarli può aumentare l'efficacia del riciclo in modo che vadano nei bidoncini raccolta differenziata puliti. Questo provoca la riduzione tari oppure se hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva non solo contribuisce a ridurre l'inquinamento ambientale ma promuove anche un'economia circolare più sostenibile.
Carta
Il trita plastica e carta Ecotrix può essere utilizzato per ridurre in frammenti carta non più necessaria, come vecchi giornali, documenti cartacei obsoleti, ricevute, scatole di cartone e cartoline, garantendo al contempo la protezione dei dati sensibili che non potrebbe essere garantita se utilizzassi i normali bidoncini raccolta differenziata. Questa pratica è particolarmente importante per evitare il rischio di furto di identità o divulgazione non autorizzata di informazioni personali o aziendali contenute nei documenti. Tritando i rifiuti di carta, si riduce significativamente la possibilità che tali dati cadano nelle mani sbagliate. Assicurarsi di non inserire altre frazione nel trita plastica domestico è importante Inoltre per un corretto avvio a riciclo, contribuendo così alla tutela dell'ambiente e alla sicurezza dei dati.
Cartone
Dove c’è la tarip il trita plastica e cartone Ecotrix è ideale per trattare i diversi tipi di rifiuti di cartone, tra cui scatole di imballaggio, cartoni ondulati, contenitori e imballaggi. Questi materiali, una volta triturati, possono essere riciclati in varie forme, come carta riciclata per la produzione di nuove scatole o materiale da imballaggio. Il trita plastica e cartone Ecotrix facilita il processo di riciclaggio, riducendo il volume occupato dai materiali e ottimizzando lo spazio di stoccaggio dei bidoncini raccolta differenziata. Inoltre, la corretta gestione dei rifiuti di cartone tramite i contenitori raccolta differenziata salvaspazio Ecotrix contribuisce a non far strabordare il mastello differenziata evitando dispersione in ambiente così da ridurre l'impatto ambientale, promuovendo la sostenibilità.
Indifferenziato
Con il trita plastica domestico Ecotrix puoi tritare l’indifferenziato residuo che non bisogna mettere negli altri contenitori per la raccolta differenziata. Riducendo il loro volume e facilitando la loro eliminazione avrai una pattumiera sottolavello sempre vuota. Trita le bottiglie di plastica che non possono essere gestite nel mastello differenziata della plastica perché sporche oppure barattoli o lattine di prodotti confezionati che sono multimateriale come il tetrapak, oppure giocattoli rotti, spazzolini da denti, gli oggetti di cancelleria che hanno un involucro di plastica (come penne e pennarelli). Se hai la tariffa puntuale (tarip) o tariffa corrispettiva anche carta non riciclabile, cartone sporco, la carta da forno per la cottura dei cibi e che è diventata grassa possono essere triturati.

Contattaci senza impegno e ricevi maggiori informazioni

Ti ricontatteremo in poco tempo per spiegarti come ricevere il nostro trituratire:

Parlano di noi

Molti articoli di approfondimento hanno scritto di Frieco

Copyright © 2024, Frieco Società Benefit srl – Viale Coni Zugna 5/A – 20144 Milano, ITALIA | Privacy Policy

Torna in alto