Lagazuoi EXPO Dolomiti

A quota 2.732 metri e nel cuore delle vette Patrimonio Unesco, nasce l’evento organizzato da Lagazuoi EXPO Dolomiti. Siamo arrivati alla terza edizione di questa premio che sorregge i Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards. Si cercano soluzioni innovative che ruotano attorno al concetto di turismo sostenibile e rispettoso dell’ambiente. Questo evento che avviene una volta ogni anno vuole innescare un cambiamento che mira nel migliorare il rapporto tra l’uomo e la natura.

Le categorie in gara sono:

  • Attrezzatura e abbigliamento di montagna: Abbigliamento tecnico e attrezzature adatte a quote e condizioni climatiche particolari.
  • Turismo di montagna innovativo e sostenibile: Evidenza delle soluzioni di turismo sostenibile le forme economiche ambientali e cultura che ruotano attorno al rispetto dell’ambiente quindi i bisogni dei viaggiatori e dei luoghi ospitanti.
  • Innovazione digitale & App: Sviluppo attraverso l’innovazione e le tecnologie digitali.
  • Produzioni enogastronomiche innovative e sostenibili: Il mondo del food è al centro di una rivoluzione che coinvolge la lotta agli sprechi.
Freico lagazuoi dolomiti

Frieco si è candidata nella categoria turismo sostenibile assieme ad altre 12 soluzioni già preventivamente selezionate. Frieco grazie ai alle apparecchiature Ecotrix si è aggiudicata il premio MENZIONE SPECIALE. Di seguito citiamo la motivazioni per il quale Frieco è stata premiata – estratta dal sito di Lagazuoi – “Si tratta di un progetto già operativo che evidenzia un elevato livello di efficienza ed efficacia nella riduzione volumetrica della quantità di rifiuti inorganici, ivi compresi quelli particolarmente inquinanti. L’applicabilità molto ampia ne fa uno strumento estremamente versatile e di facile diffusione che favorisce l’implementazione di pratiche di economia circolare in ambiti diversi, compreso quello domestico, grazie al più facile riutilizzo del materiale trattato. È un progetto di particolare utilità nelle aree a forte presenza turistica dove la concentrazione di rifiuti inorganici è particolarmente elevata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.