Vgen reloadumbria challenge

Vgen reloadumbria challenge premia FRIECO

Vincitori della Vgen reloadumbria challenge sezione Chimica. VGEN #ReloadUmbria è la Challenge di Open Innovation dedicata alla Regione Umbria che mira a raccogliere idee, progetti e soluzioni tecnologiche all’insegna della sostenibilità.

Per favorirne lo sviluppo e l’implementazione all’interno delle aziende dei settori strategici del territorio umbro, si pensa in prima persona ai giovani talenti.

L’iniziativa consiste in una Challenge Competition indirizzata su 7 settori di riferimento, ogni settore contiene delle sfide individuate sulla base delle specifiche necessità. Le necessità di cui si parla sono di tipo economiche e sociali e raggruppano anche i 17 Sustainable Development Goals.

VGen nasce da un gruppo di studenti dell’Università che in pochissimo tempo, si sono espansi in varie università a livello nazionale. Oggi è una delle più grandi community di studenti e neolaureati in Italia. Nel novembre 2019 VGen lancia la sua challenge platform con l’obiettivo di connettere la sua community con aziende e startup attraverso attività pratiche. L’obiettivo è reinventare il modo in cui aziende e le nuove generazioni interagiscono e comunicano tra loro.

Frieco nell’ambito del premio vinto, ha presentato il proprio progetto dell’Economia Circolare su scala locale. La soluzione illustrata consiste nel ridurre il volume dei rifiuti inorganici alla fonte mediante le proprie apparecchiature Ecotrix dotate di una tecnologia brevettata di triturazione. Successivamente il ritiro del triturato per poi avviare il tutto al riciclo attraverso propri centri localizzati capaci di trasformare i rifiuti in nuovi prodotti.

Il contenitore per raccolta differenziata salvaspazio n#1

Riduce il volume del 95%
Risparmi tempo e denaro, ma aiuti anche l'ambiente

Ecotrix Cubo rateizzabile trita plastica domestico schiaccia bottiglie

Nuovo Ecotrix CUBO
da 34€/mese

riciclo con Ecotrix cubo

L'Umbria: Cuore Verde d'Italia

L’Umbria, situata nel cuore dell’Italia centrale, vanta un territorio ricco di storia, arte, cultura e paesaggi incantevoli. Confinando con Toscana, Marche e Lazio, la regione si distingue per la sua bellezza incontaminata, caratterizzata da colline ondulate, boschi rigogliosi, valli suggestive e borghi medievali arroccati.

Un territorio ricco di storia e cultura:

L’Umbria è un vero e proprio scrigno di tesori artistici e culturali. Perugia, il capoluogo, ospita il Palazzo dei Priori e la Galleria Nazionale dell’Umbria, mentre Assisi, città di San Francesco, custodisce la Basilica di San Francesco e la Basilica di Santa Chiara. Gubbio, con il suo Palazzo Ducale e la celebre Fontana dei Matti, e Orvieto, con il Duomo e la sua antica città sotterranea, sono solo alcuni dei borghi che meritano una visita.

Un paradiso per gli amanti della natura:

L’Umbria è un paradiso per gli amanti del trekking, della bicicletta e delle attività all’aria aperta. Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il Parco Regionale del Lago Trasimeno e la Valle Umbra offrono sentieri panoramici, laghi cristallini e cascate mozzafiato.

Una tradizione culinaria rinomata:

L’Umbria vanta una tradizione culinaria ricca e gustosa, basata su prodotti tipici di alta qualità. Tra i piatti tipici troviamo il Norcino con la sua famosa porchetta e il tartufo nero, il Panpepato di Terni, la Trota del Lago Trasimeno e i pregiati vini come il Sagrantino di Montefalco e l’Assisi DOC.

Un’offerta turistica variegata:

L’Umbria offre un’ampia varietà di proposte turistiche per tutti i gusti. Dagli itinerari culturali e religiosi alle escursioni nella natura, dai borghi medievali alle città d’arte, dalle terme ai sapori genuini della cucina locale, la regione è in grado di soddisfare le esigenze di ogni viaggiatore.

Un contesto in evoluzione:

L’Umbria, pur conservando la sua autenticità e le sue tradizioni, si sta aprendo sempre di più all’innovazione. Diverse iniziative sono in corso per promuovere la ricerca, lo sviluppo e l’adozione di nuove tecnologie in svariati settori, con un occhio di riguardo alla sostenibilità e all’economia verde.

Parla con un nostro consulente per saperne di più!

Il nuovo modello proposto da Frieco genera:

– Sviluppo Economico per tutti gli attori presenti nell’area di intervento (Clienti, Enti Locali e Comunità Locale);

– Riduzione dell’inquinamento atmosferico, idrico e del suolo data dal nuovo approccio gestionale più efficiente e sostenibile, in grado di integrare tutte le fasi del ciclo di rigenerazione dei materiali di scarto;

– Economia Circolare il nuovo processo utilizzato ha come fine ultimo il riciclo, il riutilizzo e la rigenerazione dei materiali triturati in nuovi prodotti e oggetti da rimettere sul mercato.

– Smart Logistic/Mobility/Smart Building: lavorando sul servizio essenziale di raccolta dei rifiuti si migliora le prestazioni e l’efficienza delle attività, riducendo anche il rischio di compliance e privacy.

Il contenitore per raccolta differenziata salvaspazio n#1

Riduce il volume del 95%
Risparmi tempo e denaro, ma aiuti anche l'ambiente

Ecotrix Cubo rateizzabile trita plastica domestico schiaccia bottiglie

Nuovo Ecotrix CUBO
da 34€/mese

riciclo con Ecotrix cubo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto