Contenitori per la raccolta differenziata ??? Nuove soluzioni

Se stai cercando Nuove soluzioni relative ai contenitori per la raccolta differenziata, sei nel posto giusto.

 

Ne esistono molti di diverse forme e dimensioni ma ricorre sempre lo stesso problema E' SUBITO PIENO!!!!

Si perchè se notiamo bene la tipologia di rifiuti che produciamo alla fine sono due macro-tipi:

  • Scarti di tipo organico
  • Scarti di tipo inorganico

 

Gli scarti o rifiuti di tipo organico

Occupano circa il 20-30% del totale dei rifiuti prododotti in casa e sono:

scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati, gusci d’uovo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffè, filtri di the, escrementi, lettiere di piccoli animali domestici, fiori recisi e piante domestiche, pane vecchio, salviette di carta unte, ceneri spente di caminetti, piccole ossa e gusci di cozze..
 
Gli scarti o rifiuti di tipo inorganico
 
Occupano il restante 70-80% del totale dei rifiuti prodotti in casa e sono:
 
Contenitori e imballaggi in plastica, alluminio, vetro, carta o cartone generalmente utilizzati per il confezionamento di cibi o bevande.
 
 
Si può notare subito che in realtà ciò che crea maggiori disturbi sono i rifiuti inorganici che per dirla tutta occupano solo Volume!
 
Ma arriviamo alla Soluzione che abbiamo inventato e prodotto:
FRIECO Home un nuovo elettrodomenstico in grado di ridurre il volume dei rifiuti inorganici di oltre il 95%.
 
Con Frieco potrai:
- Ridurre il volume dei rifiuti
- Risparmiare Tempo
- Risparmiare Spazio
- Rendere ordinata e pulita la tua casa
 

 

Scopri maggiori informazioni cliccando sul pulsante

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *